mercoledì 3 ottobre 2012

Supplenze - differenza tra N14 e N20

D: devo nominare docenti supplenti fino all'avente diritto ma non so quale codice usare. Mi potrebbe chiarire la differenza tra N14 ed N20?
R: il primo N14, presente sotto Supplenze annuali e fino al termine delle attività, si usa per supplenze su posto vacante con pagamento a carico del MEF. il secondo N20 invece, presente sotto Supplenze brevi e maternità, si usa per supplenze brevi fino all’avente diritto (esempio in attesa di pubblicazione graduatoria definitiva) ed il pagamento è a carico della scuola
Stampa il post

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Devo nominare un supplente fino all'avente diritto su una maternità con pagamento a carico del MEF (in attesa che escano le nuove graduatorie) che codice devo mettere secondo voi?

Giovanni Casola ha detto...

ovviamente non vi è un codice specifico per questa casistica. Credo che la soluzione migliore sia un contratto con codice maternita' che verra' chiuso alla data di pubblicazione graduatorie come fosse un N14 (se ovviamente la nota di pubblicazione prevedera' la chiusura di questa tipologia di supplenza)

Anonimo ha detto...

UN N.20: Una persona che ha avuto una Supplenza breve fino alla nomina dell'A.D., (ad es.un mese) qualora si trovasse nella posizione di una proroga (sempre per lo stesso tipo di assenza sulla stessa persona, di un altro mese), la si lascia così com'è fino al termine della del servizio, con relativa chiusura, oppure cambia la tipologia del contratto? Grazie.

Giovanni Casola ha detto...

lo si lascia così

Anonimo ha detto...

Una persona di ruolo come collaboratore scolastico di ruolo, avendo usufruito dello scatto grazie all'approvazione della ricostruzione di carriera. A seguito però dell'unico concorso interno, sostenuto nel 2010, cambia profilo come assistente amministrativo (ovviamente di ruolo). Sul cedolino vi sarà posto da allora in poi: RETRIB. AMMIN. EQUIPAR.. Domanda: adesso che è diventato Ass. Amministrativo dovrà ripresentare una nuova domanda di ricostruzione di carriera? - Fin ora le scuole di pensiero consultate sono state, ahimè, tante.
Può essermi almeno lei d'aiuto? Grazie

Giovanni Casola ha detto...

non conosco la materia, mi dispiace